Notizie Profondo Cielo

//Notizie Profondo Cielo

Tripletto del Leone

il Tripletto del Leone in una singola foto da 10 minuti ripresa da Giuseppe Fiorentini presso il nostro osservatorio il 14 gennaio. Tele WO 110mm F/7 e SBIG ST-2K color Dual CCD a T -15°C.

Elaborazione con Pixinsight e Photoshop di Mauro Di Lorenzo.

Note:
Il nord dell’immagine è a sinistra, la galassia NGC 3628, anche denominata UGC 3650/VV 308/Arp 317, risulta perturbata e con un cospiquo strato scuro di polveri e si presenta di taglio; dista da noi 30 milioni di anni luce ed ha un diametro di 130.000 anni luce.
La galassia in alto a destra è M 65 (NGC 3623), denominata anche VV308/Arp 317 è in coppia con la galassia NGC 3627, sono evidenti filamenti di assorbimento; trattasi di spirale di tipo “Sb”, dista da noi 30 milioni di anni luce ed ha un diametro di 80.000 anni luce.
La galassia in basso a destra è M 66 (NGC 3627), denominata anche VV308/Arp 317 è in coppia con la galassia NGC 3623, è una spirale di tipo “Sb”; ha una grossa concentrazione all’estremità del braccio meridionale, dista da noi 25 milioni di anni luce ed ha un diametro di 60.000 anni luce. (fonte Atlante grafico delle galassie- UAI editore)

2017-03-06T17:21:13+01:0014 Ottobre 2016|Notizie, Notizie Profondo Cielo|

M42 – Nebulosa di Orione

Il complesso della nebulosa di Orione, formato da M42, M43 (nebulosa di De Mairan), NGC 1977 (nebulosa Running Man) e dall’ammasso aperto NGC 1981.
La Nebulosa di Orione è una delle nebulose diffuse più brillanti del cielo?, dista ?1.344 anni luce?, ultima stima, ed ha una età di circa 3 milioni di anni?.

Integrazione di 28 pose, ognuna esposta per 60 s a 3200 ISO. Rifrattore apocromatico William Optics da 110mm f/7 e Canon 5D MkIII. Elaborazione con Pixinsight;
Il seeing durante la ripresa fotografica purtroppo non era buono, infatti imperversavano forti venti di tramontana che impastavano i dettagli fini e allargavano ben oltre gli standard le dimensioni dei dischi stellari.

2017-03-06T17:22:42+01:0016 Febbraio 2016|Notizie, Notizie Profondo Cielo|

Nebulosa Testa di Cavallo

La Nebulosa Testa di Cavallo (Barnard 33) con la stella Alnitak, le nebulose IC434, NGC2024 e NGC2023 nella ripresa del 4 febbraio dall’osservatorio CDS. Posa totale di 2 h e 20 min quale Integrazione di 7 frame da 20 minuti ognuno, calibrate con 5 Dark. Tele WO 110mm f/7 e SBIG ST-2K color Dual CCD a T -15°C. Riprese di Giuseppe Fiorentini ed elaborazione con Maxim DL e Pixinsight di Mauro Di Lorenzo. Con Giancarlo Battisti, Luciano Quaglietti e Stefano Tomassi.

Versione annotata

2017-03-06T17:23:00+01:007 Febbraio 2016|Notizie, Notizie Profondo Cielo|

M81 – Galassia di Bode

M81 ripresa il 4 febbraio dall’osservatorio CDS. Integrazione di 3 pose da 20 minuti ognuna, calibrate con 5 Dark. Tele WO 110mm f/7 e SBIG ST-2K color Dual CCD a T -15°C. Riprese di Giuseppe Fiorentini ed elaborazione con DeepSkyStacker e Pixinsight di Mauro Di Lorenzo. Con Giancarlo Battisti, Luciano Quaglietti e Stefano Tomassi.

Sono visibili anche lontane galassie evidenziate in azzurro nella versione annotata, catalogo PGC HYPERLEDA.

La galassia M 81 (NGC 3031) dista da noi 4 milioni di anni luce ed ha un diametro di 25.000 anni luce (fonte Atlante grafico delle galassie (UAI editore).

Versione annotata

2017-03-06T17:23:10+01:004 Febbraio 2016|Notizie, Notizie Profondo Cielo|